Live Sicilia

Resoconto del Comune

Capodanno in piazza
La carica dei 10 mila

VOTA
0/5
0 voti

Capodanno, Catania, Nati a Sud, Catania, Cronaca
Capodanno in piazza a CataniaCATANIA - "Anche quest'anno Catania ha festeggiato l'ultimo dell'anno a cielo aperto. Ed è stato ancora una volta grande successo di pubblico: oltre 10mila persone - secondo gli organizzatori della parte scenica e artistica - hanno affollato piazza Università dove erano in programma performance artistiche ed eventi musicali targati "Nati a Sud"". Lo fa sapere l'Amministrazione comunale dalla propria pagina Faceobook.

"Sul palco si sono esibiti solo gruppi siciliani che hanno richiamato grande pubblico da tutta l'Isola. Un Capodanno all'insegna dell'allegria e dei ritmi "positive energy" (come il titolo del singolo della band Ciauda, presentato ieri in anteprima) che, come in un grande abbraccio, hanno accolto non solo giovanissimi, ma anche famiglie al completo pronte a brindare al 2013 nel segno della condivisione. Una notte magica, che grazie alla musica, ha lanciato messaggi di speranza. È un Sud felice e vestito di una nuova luce quello che ha scelto di abbandonare la classica formula del cenone in casa, per percorrere le vie del gusto e condividere una grande festa, insieme alla grande famiglia dei catanesi".

“Anche quest’anno – ha detto il sindaco Raffaele Stancanelli- abbiamo vinto la scommessa di una Festa di Capodanno all’insegna della condivisione e della sobrietà in Piazza Università, senza pericolosi eccessi ma con il sorriso della festa. Un grande evento di popolo di cui siamo orgogliosi, un atto di amore verso la città anche quest’anno è stato realizzato senza costi per il Comune grazie alla partecipazione di talenti e artisti della nostra terra che hanno avuto la possibilità di esibirsi in uno scenario straordinario e che ringrazio per il loro impegno a dare la carica giusta ai cittadini che hanno gremito piaza Università, mostrando grande spirito di partecipazione e senso civico".

Subito dopo l’esibizione degli artisti, poco dopo le quattro, sono entrati in azione i mezzi meccanici e gli addetti alla raccolta rifiuti del Comune che hanno provveduto a ripulire piazza Università e le vie limitrofe anch’esse affollate di gente durante le ore del concerto. Intorno alle ore 9,00 la zona era già completamente ripulita e svuotati i contenitori aggiuntivi per la raccolta differenziata di rifiuti del vetro, della carta e della plastica che per l’evento erano stati posizionati dal Comune a piazza Università.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php