Live Sicilia

Polemiche sul sorteggio mai avvenuto

A Capodanno niente estrazione
"Venduti solo 10 biglietti"

VOTA
0/5
0 voti

Capodanno, Catania, polemica, sorteggio, Cronaca
CATANIA - Monta la polemica sul sorteggio di beneficenza organizzato dal Comune di Catania in occasione del Capodanno 2013. La bicicletta e gli altri premi messi in palio non sono stati realmente sorteggiati. A segnalarlo alla nostra redazione è stato un lettore, Davide: “Salve, sono rimasto molto deluso e rammaricato per quanto accaduto il 31 dicembre in piazza Università. Mi riferisco ai fondi raccolti a favore della causa sociale di Sofia e Smeraldina, con il sorteggio di una bici, di una maglietta e di cd, sorteggio che non è mai avvenuto”. E poi: “Rimango in attesa di spiegazioni più plausibili di quelle che mi sono state fornite in occasione di quella serata”.

“Durante la serata – replicano gli organizzatori – il conduttore dell’evento ha inizialmente invitato il pubblico a partecipare al sorteggio a favore delle due bambine. Successivamente, a causa della scarsa adesione constatata, Denis D’Ignoti ha più volte informato gli spettatori che il sorteggio non si sarebbe al momento svolto. Quella sera, sono stati venduti difatti solo 10 biglietti e raccolti appena 20 euro, cifra particolarmente esigua che ci ha indotto, in sinergia con i genitori di Sofia e Smeraldina, a riflettere al fine di individuare una soluzione alternativa e più proficua alla nobile causa. Tra le possibili scelte: accostare la raccolta fondi ad un altro evento o continuare la vendita dei biglietti on line”.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php