Live Sicilia

Paternò

Banda sequestra corriere
Finanziere avvisa i carabinieri

VOTA
0/5
0 voti

carabinieri, Giuseppe Fioretto, paternò, Cronaca
PATERNO' -In quattro hanno assaltato un furgone ed hanno sequestrato il conducente, ma la scena è stata notata da un finanziere libero dal servizio che ha avvertito i carabinieri. E' successo ieri pomeriggio a Paternò. A finire in manette è stato
Giuseppe Fioretto, 31 anni, già conosciuto dalle Forze dell'Ordine: per lui l'accusa è sequestro di persona e rapina.

Tutto risale a ieri pomeriggio: i quattro malviventi, con il volto coperto, bloccano il furgone in via Palmiro Togliatti e costringono l'autista a consegnare le chiavi del mezzo, che appartiene alla ditta SDA Express. Lo minacciano e lo malmenano così tanto che alla fine l'uomo cede, ma viene sequestrato dai rapinatori che lo fanno salire a bordo. La banda scappa dal centro ma la scena viene notata da un finanziere libero dal servizio, che avvisa i carabinieri della compagnia di Paternò fornendo ai militari pure le indicazioni sulla direzione presa dai rapinatori. Scatta l'inseguimento, che termina in contrada Pantafurna dove viene bloccato Fioretto, che guidava il furgone: i suoi complici sono riusciti per adesso a farla franca scappando a piedi nelle campagne. Il corriere sequetrato è stato liberato all'istante. Fioretto si trova adesso nel carcere di piazza Lanza.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php