Live Sicilia

Progetto "Spiagge Libere"

AddioPizzo e Asaae delusi
"Non siamo stati invitati"

VOTA
5/5
1 voto

addiopizzo, Asaae, Catania, Sostare, Spiagge Libere, Catania, Economia
CATANIA - Sono state le uniche associazioni ad aver promosso l'iniziativa, ma proprio loro non sono state invitate alla presentazione in Municipio del progetto di legalità "Spiagge Libere" legato ai fondi Sostare.

Lo dicono in una nota
AddioPizzo Catania e l'Associazione Antiracket Antiusura Etnea: "In merito alle notizie riportate da alcuni organi di informazione relative alla conferenza stampa indetta dal Sindaco Stancanelli a conclusione del progetto “Spiagge libere” che ha preso avvio quest’estate - scrivono -  l’AS.A.A.E. e Addiopizzo Catania desiderano precisare che l’importo di 5000 € è stato interamente devoluto alle associazioni Talità Kum e Briganti che operano nel quartiere di Librino. Mantenendo fede all’impegno preso con la cittadinanza e l’amministrazione comunale l’AS.A.A.E. e Addiopizzo Catania si sono adoperate affinchè il denaro raccolto durante i mesi estivi, pari al 20% circa del ricavato,fosse utilizzato per progetti concreti che coinvolgessero il territorio".

"Ci dispiace - scrivono le associazioni - che le scriventi associazioni non siano state invitate dal Sindaco alla presentazione dei risultati del progetto, al pari delle stesse associazioni beneficiarie, Talità Kum e Briganti, che ci siamo preoccupati d’informare una volta appreso casualmente dell’evento. Ciò che conta, tuttavia, è la riuscita di un progetto che ha consentito di sostenere concretamente due importanti realtà territoriali che operano nel quartiere di Librino".

"Per noi - aggiunge il presidente Asaae Gabriella Guerini - è stato importante riuscire a far avere questo contributo a queste due associazioni di volontariato, perchè sono formate da giovani che lavorano per altri giovani in un quartiere disagiato. Abbiamo voluto che venisse dato a loro: quando il contrbuto arriverà saremo molto soddisfatti".

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php