Live Sicilia

Arrestati tre pusher

Blitz in un appartamento
Sequestrata marijuana e cocaina

VOTA
5/5
1 voto

Catania, d'agata, droga, pellicane, pulvirenti, san cristoforo, Cronaca
arrestati pulvirenti e d'agata

Da destra: D'Agata e Pulvirenti



CATANIA – Un blitz in piena regola quello di cui sono stati protagonisti alcuni poliziotti, ieri pomeriggio, a San Cristoforo. Un lavoro certosino e preciso di intelligence ha permesso agli uomini diretti dal dirigente Marcello Rodano di localizzare l’appartamento di Claudia Pellicane, al civico 2 del Cortile Pispisella. Gli agenti hanno fatto irruzione sorprendendo la 33enne che, dopo pochi attimi di esitazione, ha iniziato a gridare. Un urlo di allarme per avvertire della presenza della polizia Angelo Cristian Pulvirenti e Orazio D’Agata, rispettivamente di 32 e 19 anni, che nel soppalco stavano confezionando stecche di marijuana.

droga sequestrata

Droga sequestrata



Un SOS caduto nel vuoto, però, in quanto i poliziotti hanno raggiunto immediatamente i due che hanno cercato invano di disfarsi della droga. Pulvirenti ha cercato comunque di nascondere la marijuana: comportamenti e movimenti che hanno creato attimi di tensione. I poliziotti, in un primo momento, non hanno capito che il 32 enne voleva occultare la droga ma, visto lo stato febbrile del pusher, avevano pensato che stesse cercando un arma per reagire all’irruzione. Tutto, però, anche grazie alla prontezza degli agenti è rientrato ed i due spacciatori sono stati arrestati. Alla donna, madre di una bambina ancora piccola, sono stati concessi gli arresti domiciliari. La polizia ha posto sotto sequestro un chilogrammo di marijuana e 32 grammi di cocaina in pietra del valore di 12 mila euro.

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php