Live Sicilia

Polaria

Ladri di valigie a Fontanarossa
Traditi dalle telecamere

VOTA
0/5
0 voti

Catania, fontanarossa, rom, Cronaca
CATANIA - Avevano trovato un metodo infallibile per derubare i turisti appena sbarcati all'aeroporto di Catania: ma i cinque che formavano la banda di migranti di etnia rom sono stati scoperti dalla polizia. Ad incastrare i ladri sono state le telecamere di sorveglianza: gli obiettivi della polizia hanno permesso di smascherare i cinque ladri. La loro tecnica era sempre la stessa: le donne fermavano i turisti per chiedere loro l'elemosina e, mentre gli ignari viaggiatori erano distratti a cercare qualche moneta nel borsello, i due uomini entravano in azione per fare sparire la valigia del malcapitato. In un'occasione, le indagini sono scattate così velocemente da permettere ai poliziotti di riconoscere immediatamente i ladri, recuperare il bagaglio rubato e restituirlo al legittimo proprietario. Messi di fronte all'evidenza, i migranti hanno incolpato due donne di cui una incinta e un'altra madre di un bambino piccolo.I ladri, tutti denunciati per furto, abitavano nel campo rom prima che fosse sgomberato dal Comune.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php