Live Sicilia

San Cristoforo

Orange Skunk in camera da letto
arrestato presunto spacciatore

VOTA
2.5/5
2 voti

droga, Francesco Leotta, orange skunk, polizia, san cristoforo, Catania, Cronaca
 

CATAarrestato presunto spacciatoreNIA - Nascondeva in camera da letto 120 grammi di orange skunk, dai quali avrebbe potuto ricavare oltre 600 dosi. E da casa sua c'era un via vai continuo di gente, tutti presunti assuntori di droga. Per questo motivo è stato arrestato Francesco Leotta, 29 anni, con l'accusa per detenzione ai fini di spaccio di orange skunk. Due sere fa il blitz degli agenti del Commissariato di San Cristoforo: i poliziotti tenevano d'occhio da un pezzo l'appartamento di Leotta, ed avevano assistito all'arrivo continuo di clienti. Cosi' hanno deciso di entrare in casa e perquisire la camera da letto dove hanno trovato la droga.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php