Live Sicilia

lavori pubblici

Piazza Lincoln: al via
i lavori di restyling

C&G, Catania, piazza lincoln, Catania, Cronaca

Sono partiti oggi i lavori di riqualificazione di piazza Abramo Lincon, secondo un progetto che punta a restituire l'area alla cittadinanza come spazio di incontro. La nuova piazza nasce dall'impegno di un imprenditore privato che opera nella zona.

VOTA
3.8/5
4 voti

CATANIA - Al via, da questa mattina, i lavori di riqualificazione di piazza Lincoln da parte della cioccolateria C&G, aggiudicataria del bando pubblicato lo scorso 17 luglio per la selezione dello sponsor cui assegnare la riqualificazione e manutenzione dello spazio pubblico a verde del centro. Il progetto, redatto dagli architetti Rosario Mignemi, Giuseppe Cusa e Rita Torretti è infatti finalizzato al restyling di un’area abbandonata e adibita a parcheggio abusivo. “Siamo molto soddisfatti di questa opportunità che ci permetterà di rendere un servizio ai nostri concittadini” – afferma a LivesiciliaCatania l’imprenditrice Gabriella Comis, titolare di C&G.

Secondo quanto previsto dal contratto, sarà cura dell’imprenditore procedere alla riqualificazione della piazza nei primi 3 anni, ai quali, potrà far seguito la proroga di ulteriori 2 anni. Il progetto “Piazza CieGì” prevede il rifacimento del pavimento (con particolare attenzione alla linea ferrata che attraversa l'area), dell’impianto di irrigazione, delle aiuole e dell'illuminazione con una somma di 110 mila euro. Inoltre, all’interno dell’area verde sono previste una zona relax, un parcheggio biciclette, un baby parking ed un’areadedicata ai cani.

“E’un bel risultato – afferma il sindaco Raffaele Stancanelli presente alla consegna del cantiere – perché la sinergia con i privati permetterà di riqualificare, a costo zero per il Comune, la piazza che è snodo importante per la città. Il bando di gara per rinvenire lo sponsor - prosegue Stancanelli - è stato necessario per realizzare un progetto che ci stava molto a cuore ma che altrimenti, viste le difficoltà finanziarie, sarebbe rimasto un sogno nel cassetto”. Un fatto innovativo anche per il consigliere comunale Giacomo Bellavia che lancia l'idea di estendere questa tipologia di interventi anche ad altre zone della città, soprattutto in periferia.

"Il modello promosso da C&G – spiegano l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Marletta e l’architetto Marina Galeazzi, Responsabile unico del procedimento - è certamente il primo esempio di collaborazione vera perché, sebbene l’intervento rientrasse nella programmazione del piano triennale dei lavori pubblici, era prevista la semplice manutenzione. La pubblicazione del bando e la conseguente aggiudicazione da parte della sig.ra Comis – prosegue l’assessore - ha invece permesso di rispondere in modo completo ad una esigenza della collettività”. Il termine per la consegna dei lavori è previsto per il 17 marzo 2013.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento