Live Sicilia

amt

La Regione assicura 6,9 mln
Il Comune:"Basta promesse"

VOTA
5/5
2 voti

amt, assessore, Catania, fondi, livesiicliacatania, nino bartolotta, Catania, Politica
CATANIA. Detto, fatto. Fuori dall’invadenza dei microfoni, l’assessore regionale alle Infrastrutture Nino Bartolotta ieri, a margine della giunta del PalaNitta, lo aveva anticipato a LiveSiciliaCatania: “Domani avrò buone nuove sull’Amt”. E Bartolotta non ha tradito la parola data. Nel primo pomeriggio di oggi è giunta la conferma: la Regione ha stanziato 6 milioni e 900 mila euro da destinare all’Azienda Municipalizzata Trasporti di Catania. Certo, si tratta di una cifra ben lontana da quella che si aggirerebbe attorno ai 30 milioni di euro di credito che Palazzo degli Elefanti vanta nei confronti di Palermo. Ma tant’è. I quasi sette milioni non potranno mai coprire la voragine ma tappare qualche buco, quello sì. Come ad esempio il pagamento degli stipendi di fine anno dei 760 dipendenti: a partire da quello di novembre scorso non ancora saldato. “Sia io che il presidente Crocetta – spiega Bartolotta – abbiamo preso a cuore le sorti dell’Amt ed in base a quello che era tecnicamente possibile abbiamo stanziato la cifra di 6 milioni e 900 mila euro. Perché proprio questa cifra? Ci siamo ritrovati a fare i conti con il Patto di stabilità e con il fatto che siamo a fine anno: mi sembra, tuttavia, di essere stati spediti. Vorrei ricordare che ci siamo insediati da meno di un mese”. La cifra stanziata è già stata “girata” alla ragioneria generale: la liquidità del denaro dovrebbe essere questione di giorni anche se occorrerà fare i conti con il periodo delle festività natalizie.

In mattinata c’era stata una manifestazione della Filt Cgil e Uil Trasporti: un tavolo separato rispetto alla manifestazione della Cisl di ieri, proprio per chiedere alla Regione che si faccia carico del trasporto pubblico in generale ed in particolare dell’Amt. “Senza i fondi che la Regione deve sbloccare – aveva dichiarato a LiveSiciliaCatania Carmelo De Caudo – il servizio all’utenza non farà che peggiorare e i tempi di attesa saranno lunghissimi”.

Dura la presa di posizione di Roberto Sanfilippo, presidente Amt che a LivesiciliaCatania spiega che "esistono 17 mandati di pagamento, 3 del 13 novembre 2012 per 1,5milioni di euro e 14 mandati per complessivi 6,9milioni datati 7 dicembre 2012 che non si sono mai tradotti in denaro". "Nè Crocetta, nè Bartolotta si prendano meriti che non hanno, questi mandati c'erano prima della riunione di ieri. Ci diano anche il milione e mezzo e i 6,9milioni di euro promessi da tempo, Bartolotta sta mentendo, stiamo parlando dei soldi che spettano ai dipendenti in attesa dello stipendio".

I fondi, comunque, dovrebbero arrivare. Lo conferma il deputato regionale, Concetta Raia, che alle 17 ha avuto un colloquio con l'assessore. "Ho ricevuto rassicurazioni dall'assessorato Trasporti e dalla Ragioneria generale sul pagamento di questa prima trance di sei milioni e 900 mila euro - spiega - continuerò a lavorare affinché l'intero importo, che sarebbe dovuto essere erogato ad aprile scorso, venga corrisposto all'azienda municipale il prima possibile".

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php