Live Sicilia

Vernissage

Catania Art Gallery
Madrina Beatrice Buscaroli

VOTA
0/5
0 voti

beatrice Buscaroli, Catania, catania art gallery, Zapping
Beatrice Buscaroli insignita del Premio Catania Talenti e Dintorni, nella foto con la giornalista Agata Patrizia Saccone e l'avvocato Salvo Torrisi

Beatrice Buscaroli con la giornalista Agata Patrizia Saccone e l'avvocato Salvo Torrisi



CATANIA - “Il mondo dell’arte, in Italia, putroppo non offre molte occasioni ai giovani. In tal senso il nostro paese sta crescendo, un input lanciato  principalmente dai premi legati ai giovani e alle Accademie di Belle Arti che oggi sono molto più attente a valorizzare gli studenti. Con la nuova galleria CATANIA ART GALLERY l’obiettivo è quello di portare avanti un certo tipo di pittura che viene praticata sia da talentuosi artisti che da artisti di fama”. Con queste parole Beatrice Buscaroli, curatrice  del padiglione Italia alla 53° Biennale di Venezia, apre le porte dell’arte nel capoluogo etneo in occasione dell’inaugurazione della nuova galleria CATANIA ART GALLERY. Un evento di prim’ordine, organizzato a Catania grazie alla dedizione dell’avvocato Salvo Torrisi (un vero mecenate) e di Luca Vinciprova, ambedue cultori del bello.

Alla collettiva contemporanea allestita nel palazzo liberty catanese di via Galatioto 21, nuova sede della CATANIA ART GALLERY, con madrina
Beatrice Buscaroli, curatrice del padiglione Italia alla 53° Biennale di Venezia, per “ALTROVE – LUOGO O POESIA” sono state messe in mostra 43 opere create ad hoc e che affrontano il tema scelto dalla Buscaroli.

Per la città etnea un evento culturale di assoluta rilevanza, sia per la presenza degli ospiti prestigiosi che per la location, una sorta di ponte immaginario tra Catania e le altre città d’arte italiane. L’occasione si è rivelata propizia pure per insignire la Buscaroli del Premio Excellent “Catania, Talenti & Dintorni, XIII edizione” simboleggiato dall’elefantino d’argento.

La mostra resterà aperta sino al 27 gennaio 2013 dal martedi al sabato dalle ore 16,30 alle ore 20.

Tra gli artisti che espongono, Salvatore Alessi, eccellente pittore raffigurativo siciliano che ha iniziato a collaborare con prestigiose gallerie tra le quali la Forni di Bologna. Altri isolani, Giovanna Lentini, valida artista aniconica, già presente ad importanti rassegne d’arte nazionali; Rosario Leotta, eccellente fotografo, vincitore de l Premio Arte 2011; Salvo Genovesi, artista a tutto tondo, che recentemente ha esposto in argentina Buenos Aires alla Fondazione Borges con la curatela di Massimo Scaringella ed a Roma, a Palazzo Valentino; Franco Politano, scultore siciliano, presente nelle più importanti rassegne d’arte e da ultimo al Padiglione Italia della 54° Biennale di Venezia.

Gli altri artisti, tutti italiani, che si sono dati appuntamento a Catania, sono: Daniela Gullotta, Antonella Cinelli, Pier Giovanni Bubani, Mario Vespasiani, Franco Politano, Ttozoi, Alessandro Cannistrà, Angelo Davoli, Fulvio Rinaldi, Daniela Alfarano, Rosario Leotta, Andrea Chiesi, Simone Pellegrini, Francesco Dossena, Alessandro Busci, Marco Verrelli, Adriano Nardi, Vanni Cuoghi, Marcello Jori, Gianluca Aiolo, Salvo Genovesi, Marta Sesana, Francesca Tulli, Antonello Viola, Cesare Galluzzo, Mario Consiglio, Enrico Lombardi, Giorgio Tonelli, Paolo Collini, Carlo Pasini, Domenico Grenci, Verdiana Patacchini, Enrico Manera, Silvia Argiolas, Giuliano Sale, Vincenzo Marsiglia, Tamara Ferioli, Roberto Floreani, Sergio Gioielli, Roberto Rampinelli, Giovanna Lentini, Daniela Montanari.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php