Live Sicilia

EMERGENZA SICUREZZA

Rapina alla VII Municipalità
Denuncia del Presidente Fodale

VOTA
0/5
0 voti

Catania, emergenza sicurezza, fodale, municipalità, rapina, Cronaca
CATANIA - Un fatto increscioso è accaduto nella sede della settima municipalità. Un uomo che frequenta la chiesa evangelica è stato vittima di una rapina proprio nella sede della circoscrizione. A denunciarlo è lo stesso presidente Giovanni Fodale: "E' stato aggredito all'interno dei locali della municipalità, un uomo ha cercato di derubarlo dopo che lo ha visto fare un prelievo dal bancomat. Fortunatamente è finito tutto bene, ma quanto accaduto oggi è il segnale della mancanza di sicurezza nel territorio".

Secondo Fodale da quando il presidio dei vigili urbani è stato chiuso, la situazione è andata a peggiorare. "All'amministrazione comunale abbiamo chiesto contezza del perchè di questa carenza - dichiara - ma non abbiamo ricevuto risposte, inoltre abbiamo più volte avanzato istanza per l'installazione di un sistema di video sorveglianza oppure, visto che esiste una casa per un custode, di assumerne uno. Ma da Palazzo degli Elefanti c'è su questo fronte il silenzio".

Considerando che la chiesa evangelica sita nei pressi della municipalità è frequentata anche da molti ragazzi, per Fodale è necessario ed urgente un intervento immediato. "L'amministrazione comunale si assuma la responsabilità di questa situazione che rischia realmente di degenerare". Chiosa Fodale.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php