Live Sicilia

Tremestieri

AGT Multiservizi
26 posti a rischio

VOTA
0/5
0 voti

Michelangelo Costantino, tremestieri etneo, Catania, Cronaca
TREMESTIERI – Garantire la proroga dei contratti fino al mese di dicembre dell’anno prossimo, per mantere i livelli occupazionali degli operatori. È questa la richiesta del consigliere comunale Michelangelo Costantino riguardo i lavoratori della società partecipata AGT Multiservizi s.r.l. che svolge i servizi in house per conto del Comune di Tremestieri Etneo. 26 i dipendenti, infatti, rischiano il mancato rinnovo del contratto, in scadenza il prossuimo 31 dicembre.

“In un momento storico di difficoltà sociale – spiega a LivesiciliaCatania il consigliere Costantino - le amministrazioni non possono solo risolvere i problemi di bilancio alzando le tasse e licenziando i dipendenti in esubero. Per questo – aggiunge – propongo di redigere un piano di salvaguardia per quei dipendenti che porti al rinnovo dei contratti ai 26 dipendenti della società AGT. Non solo è doveroso garantire l’occupazione, infatti – conclude – ma anche portare avanti il lavoro fondamentale che, fino a oggi, hanno svolto questi lavoratori”. Una possibilità che l'amministrazione guidata dal sindaco Ketty Basile starebbe vagliando  attraverso incontri in Prefettura per verificare la possibilità di proroga.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php