Live Sicilia

ASSOCIAZIONE ORBIS

Arena a Recca:
"Operato fallimentare"

VOTA
0/5
0 voti

arena, ateneo, orbis, recca, università, Politica
Orazio Arena Orbis

Orazio Arena



CATANIA – Continua il viaggio tra le associazioni studentesche per capire quale è il giudizio degli universitari sulle scelte e l'operato del  Rettore Antonino Recca. Orazio Arena, rappresentante di Orbis, non ha dubbi in merito alla gestione del Magnifico: "Bilancio negativo".  "I diritti degli universitari sono stati lesi e anche quelli degli stessi cittadini – prosegue – essi sono stati esclusi dalla vita universitaria, non sole per le colpe da imputare alla Riforma Gelmini, ma anche alla mancata razionalizzazione del sistema universitario. Un operato fallimentare quello del Rettore".  Una situazione difficile, quella dell'Ateneo catanese dove è negata la meritocrazia. Arena, non ha peli sulla lingua e denuncia: "Nelle graduatorie Ersu sono stati molti gli studenti con merito esclusi dalle assegnazioni – continua – per questo chiediamo che venga istituito un sistema chiaro ed efficace che garantisca i benefici agli studenti meritori". Per il responsabile dell'Orbis  i disagi sono anche di carattere meramente pratico: "I problemi logistico – strutturali di alcune Facoltà hanno creato situazioni estreme:  per seguire alcune lezioni gli studenti sono letteralmente ammassati all’interno delle aule universitarie – prosegue – questo ha portato molte volte un clima di tensione con i docenti e non sono mancati, anche, gli insulti pesanti".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php