Live Sicilia

AEROPORTO

Ultimati i lavori della pista
Mercoledì si vola da Fontanarossa

VOTA
5/5
1 voto

Catania, Circumetnea, cobas, FCE, Cronaca
fontanarossa

LAVORI PISTA (FOTO PARRINELLO)



CATANIA - Dopo un mese di chiusura Fontanarossa riapre i battenti. E’ previsto per mercoledì prossimo alle 18:30 l’atterraggio del primo volo: Alitalia Az 17517 proveniente da Roma Fiumicino. Alle 17 nella Sala Corsi della Sac, si terrà una conferenza stampa per “illustrare” l’ultimazione dei lavori ed il riavvio delle attività, perfettamente nei tempi previsti dal programma.

All’incontro parteciperanno il Commissario Straordinario dell’Enac Vito Riggio, il Vice Comandante Aeronautica Militare Gen. Carlo Magrassi, il Direttore Generale Sac Renato Serrano. Nella giornata di domani, invece, verranno effettuate le operazioni di collaudo e le ultime rifiniture. Una buona notizia per i viaggiatori che da un mese si sono visti costretti al trasferimento presso lo scalo di Sigonella e per quelli (numerosi) che affolleranno l’aeroporto etneo in prossimità delle vacanze natalizie.

Del resto Fontanarossa è l’aeroporto più grande del Sud Italia per numero di passeggeri annuali: ben sette milioni. La Sac può dirsi soddisfatta del rispetto dei tempi di consegna. Il lavori, costati quasi venti milioni di euro, hanno riguardato la riqualifica strutturale e funzionale della pista di volo. Soddisfazione anche per come l’emergenza è stata gestita nei trenta giorni di chiusura dell’aeroporto. La Sac inoltre rende noto che “Lufthansa e British Airways, compagnie che hanno rinunciato di aderire al Piano Sigonella, torneranno regolarmente a volare da e per Catania Fontanarossa da giovedì 6 dicembre, quando lo scalo riprenderà la sua consueta operatività”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php