Live Sicilia

MARAN

"Paghiamo sempre noi"
Allegri ammette l'aiuto

VOTA
0/5
0 voti

allegri, Catania, maran, milan, Sport
CATANIA. Mister Rolando Maran, a fine partita esamina una sfida che il Catania avrebbe quantomeno meritato di pareggiare. Troppo pesanti, davvero, sia il risultato finale sia la sconfitta. “L’inferiorità numerica ha cambiato la partita. Avevamo grande compattezza e non avevamo rischiato nulla sino all’espulsione di Barrientos. Poi è arrivato anche il gol in fuorigioco e, mentre stavamo ancora protestando, abbiamo preso il raddoppio che ci ha definitivamente tagliato le gambe. Dopo il raddoppio milanista, i nostri avversari hanno fatto girare palla e per noi, in dieci, è stato problematico recuperare palla. Vorrei, comunque, sottolineare che oggi volevamo riscattare l’opaca prova di Palermo. Purtroppo paghiamo situazioni sfavorevoli che ci condannano alla sconfitta. Castro ha giocato molto bene e lo vedo in crescita.

Barrientos ha commesso un’ingenuità che ha condizionato la gara ma non mi va di dare la croce addosso solo a uno. Tutti i ragazzi avevano iniziato benissimo. Ancora una volta siamo stati penalizzati da un errore arbitrale in occasione del primo gol segnato fa El Shaarawy in chiara posizione di fuorigioco. A Siena in campionato, dopo l’impegno di Coppa Italia contro il Cittadella, faremo di tutto per portare a casa un risultato positivo. Dobbiamo dare subito dimostrazione di quello che siamo e di quanto valiamo".

Sul fronte opposto, questa è invece la disamina di Massimiliano Allegri, tecnico dei rossoneri:"Il primo gol è in fuorigioco ma credo che la vittoria sia meritata. Nel primo tempo siamo stati un pochino leziosi e la partita è diventata complicata. Poi, l’espulsione di Barrientos ha cambiato le cose. Siamo stati bravi a crederci. Il Catania è un’ottima squadra che oggi mancava di pedine importanti come Gomez, Spolli e Izco; Maran allena un ottimo gruppo che vanta una buona posizione di classifica e che disputerà un campionato di livello. Boateng ha fatto un gran gol ma poi ha commesso un inutile fallo, Se avessimo segnato un minuto prima, l’espulsione non ci sarebbe stata".

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php