Live Sicilia

Aligrup, il video della rissa

Scorciapino, Cgil:
"Avete fatto bene a pubblicarlo"

VOTA
5/5
1 voto

aligrup, Catania, emiliano scorciapino, video rissa
CATANIA - “Condanno l'aggressione ai lavoratori Aligrup da parte dei colleghi a rischio licenziamento. Siamo persone civili anche se stiamo attraversando  un momento molto critico”. E' il commento di Emiliano Scorciapino, sindacalista Cgil dei lavoratori Aligrup, che condanna senza mezzi termini la
rissa scattata ieri tra i dipendenti dell'impresa entrata in crisi da 6 mesi (QUI).

Rissa che è stata documentata con un video che LivesiciliaCatania ha scelto di pubblicare, puntando l'attenzione anche sull'esasperazione di centinaia di lavoratori che da un giorno all'altro rischiano di perdere praticamente tutto. “È un video sincero -aggiunge Scorciapino- a diferrenza di quelli riportati da altri. Rispecchia la reatà e il dramma che stanno vivendo i lavoratori”.

La tensione è alle stelle, ma ieri centinaia di dipendenti Aligrup hanno protestato anche in modo non violento (GUARDA IL VIDEO), qualcosa però è andato storto quando una ventina di lavoratori in mobilità sono entrati nel centro commerciale di San Giovanni La Punta e incontrato gli ex colleghi che hanno conservato il posto. “Venite con noi a protestare -dicevano inizialmente i manifestanti- Venite con noi!”. Subito dopo è scattata la rissa.

Adesso continua lo stato di agitazione. “Da pochissimo -dice Scorciapino- è arrivata una notizia che stiamo ancora verificando: il ritiro di Arena. Se questa informazione dovesse essere vera, le conseguenze saranno disastrose”. Perché? “Forse era l’unico gruppo -risponde Scorciapino- che aveva messo nero su bianco un accordo con i sindacati per l’acquisizione dei punti vendita. Uscendo pure Arena dalle trattative, siamo nuovamente al punto di partenza”. Si tratterebbe un un ritiro “anomalo”, secondo il sindacalista della Cgil, “perché Arena aveva già iniziato a consegnare merce in alcuni punti vendita pensando a una sua possibile acquisizione dei centri commerciali”.

Scorciapino è contento della pubblicazione del video di LivesiciliaCatania: “I colleghi sindacalisti sono tutti favorevoli. Fa riflettere tanto -conclude- perché diventa una testimonianza tangibile della realtà cruda e del dramma che stanno vivendo i lavoratori”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php