Live Sicilia

Primarie PDL

"Una svolta per il centrodestra"
Universitari Pdl per la Meloni

VOTA
5/5
3 voti

Alleanza Universitaria, Dario Moscato, Erio Buceti, giorgia meloni, Catania, Politica
CATANIA- “La candidatura di Giorgia Meloni alle primarie del PdL rappresenta una svolta per il centrodestra in Italia”. A dichiararlo è Dario Moscato, vicepresidente nazionale di Azione Universitaria e presidente provinciale, che aggiunge: “la candidatura della Meloni rappresenta quanto di più simile alle nostre idee il panorama politico italiano stia offrendo. L’esperienza di una giovane donna, che proviene da una lunga storia di militanza all’interno dell’organizzazione giovanile prima e del partito poi, non può che essere ben accetta dal movimento universitario”.

Anche Erio Buceti capogruppo al CNSU per il centrodestra dichiara: “con Giorgia Meloni si apre una nuova sfida per il PdL, chiamato a smarcarsi dalle linee del Governo Monti, per ridare finalmente agli italiani la possibilità di scegliersi i propri Governanti”. “Negli ultimi mesi il PdL, infatti, pur ottenendo importanti risultati in aula, non è riuscito né a esprimere una linea politica chiara sulle posizioni prese dall’attuale Governo né sulle future alleanze per il post-elezioni” - continuano Moscato e Buceti, che aggiungono - “crediamo sia indispensabile chiarire a tutti i nostri militanti e sostenitori cosa si voglia fare per questo Paese e quali scelte si vogliono intraprendere per il bene dell’Italia. In quanto crediamo nel progetto iniziale del PDL, come l’unica vera forza di moderati e conservatori in grado di rappresentare un’alternativa credibile per l’Italia, saremo disponibili a contribuire attivamente alla stesura del programma di Giorgia Meloni.”.

“Mobiliteremo a ogni livello la nostra struttura a favore di Giorgia Meloni – concludono Moscato e Buceti – apprezziamo il suo aver preso in maniera trasparente e limpida posizioni distanti dalla linea seguita dal Governo Monti, affinché un Governo di tecnici non guidi più il nostro Paese ma finalmente le idee del fare ritornino a governare la politica".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php