Live Sicilia

Squadra Mobile

Rapinatore seriale di hotel
Incastrato dalle telecamere

VOTA
0/5
0 voti

arresto, Catania, Squadra Mobile, Catania
CATANIA - Gli hotel erano la sua specialità: sia nel centro storico che nell'hinterland di Catania, li rapinava e poi riusciva a scappare. Ma l'ultimo colpo, sabato sera, gli è andato storto e Andrea Greco, 34 anni, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Catania. L'accusa per lui è rapina aggravata: venerdì sera ha messo a segno la rapina in un hotel della città, impugnando una pistola giocattolo e indossando un cappellino per non farsi riconoscere. Ha portato via 100 euro. Ma le telecamere di sorveglianza dell'albergo hanno ripreso la scena, così l'indomani gli agenti lo hanno riconosciuto ed arrestato sul suo posto di lavoro: nascosti dentro il frigo c'erano l'arma e il cappello. L'uomo ha confessato altre cinque rapine, tutte ai danni di alberghi in città e in provincia (lo scorso 7, 9 e 22 settembre, e il 15 novembre) ed un colpo ad una farmacia di Picanello lo scorso 7 novembre.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php