Live Sicilia

SPENDING REVIEW

Condorelli: "Sbagliato
vendere le partecipate"

VOTA
0/5
0 voti

comune, condorelli, partecipate, pd, Politica

Saro Condorelli



CATANIA - "Altro che spending review e razionalizzazione delle aziende partecipate, questo è solo l'ennesimo tentativo dell'amministrazione Stancanelli di avviare iniziative con il solo obiettivo di fare cassa". Lo afferma il segretario cittadino del Partito democratico etneo, Saro Condorelli, sull'ultima relazione della Corte dei Conti sullo stato delle finanze comunali. "Il tentativo di vendere le aziende partecipate del Comune non solo è sbagliato ma è l'emblema della mala amministrazione che ha dominato in città negli ultimi 13 anni - continua Condorelli - E non si dia la colpa alle giunte degli anni '90: ormai e' chiaro che la colpa è solo di queste amministrazioni di centrodestra che hanno ridotto il Comune di Catania come una nobile famiglia decaduta che per campare alla meno peggio è costretta a svendere sottocosto i gioielli di famiglia, che siano le aziende o il proprio patrimonio immobiliare". "Gioielli come le aziende comunali che in altre città servono a generare utili al Comune e a fornire servizi di qualità ai cittadini - conclude il segretario del Pd - mentre qui da noi, come sottolineato dalla stessa Corte dei Conti, sono servite solo a perseguire scopi di tipo occupazionale estranei alle regole di economicità e buona amministrazione".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php