Live Sicilia

Via Raffaello Sanzio

Baby rapinatore assalta Ragazzini Generali, cliente chiama il 112: preso

VOTA
0/5
0 voti

Catania, Ragazzini Generali, rapina, Catania
CATANIA - Ha solo quindici anni  il giovane catanese arrestato per aver assaltato il negozio "Ragazzini Generali". Ieri sera la rapina: in tre fanno irruzione nel negozio di vestiti, in via Raffaello Sanzio, armati di pistola e con il viso coperto da passamontagna. Con fare sicuro, da delinquenti di lungo corso, minacciano il titolare e si fanno consegnare l'incasso di 2.450 euro in contanti. Poi scappano a bordo di due scooter. Ma uno dei clienti, dall'interno del camerino, capisce quello che sta succedendo e dà l'allarme chiamando con il cellulare il 112: i militari piombano sul posto, si fanno descrivere i tre e si mettono alle calcagna dei fuggitivi. In poco tempo sono già sotto casa del ragazzo, e lo bloccano ancora in sella al motorino. Per lui scatta l'arresto per rapina aggravata in concorso: è adesso nel centro di prima accoglienza di via Franchetti. Indagini sono in corso per risalire ai suoi due complici.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php