Live Sicilia

A Librino

In viale Moncada con due pistole, arrestati due ventenni

VOTA
0/5
0 voti

Andrea Tropea, carabinieri, Filippo Scordino, librino, pistole, Catania, Cronaca

Le pistole e le munizioni sequestrate



CATANIA - Avevano addosso due pistole, che hanno gettato via appena hanno visto gli agenti. Ieri sera in viale Moncada, a Librino, i due sono stati arrestati: sono Andrea Tropea, 24 anni, di Acireale ma residente ad Acicastello, e Filippo Scordino, 22 anni, catanese. Entrambi sono già conosciuti dalle Forze dell'Ordine. L'accusa per loro è di detenzione illegale di arma clandestina e di munizionamento in concorso.

I Carabinieri della Compagnia di Catania Fontanarossa li hanno sorpresi per strada: Tropea e Scordino hanno provato a fuggire a piedi per sono stati bloccati dai militari e le due pistole sono state recuperate facilmente. Le armi erano una pistola semiautomatica Bernardelli cal. 7,65, con matricola abrasa, completa di caricatorecon 7 cartucce, ed una pistola semiautomatica Smith & Wesson cal. 40, con matricola abrasa, anch’essa completa di caricatore con 12 cartucce. Le armi sono adesso al Ris di Messina per capire se sono state usate per compiere reati. I due, invece, sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php