Live Sicilia

Le pagelle di Cagliari-Catania

Marchese in gran spolvero
Attacco appannato

VOTA
5/5
1 voto

andujar, barrientos, gomez, marchese, Sport
Cagliari-Catania, le pagelle dei rossoazzurri:

Andujar 7: E’ bravissimo alla fine del primo tempo su Sau. Una incertezza in avvio di ripresa, dopodiché si riprende la scena.

Alvarez 6.5: Tiene ben il campo. E’ bravo a coprire: oggi non era facile tenere il campo. Forse la sua più bella prova di questo campionato.

Spolli 6.5: E’ in uno stato di forma strepitoso. Non regala niente a nessuno. Se perde palla va a caccia dell’avversario. Baluardo.

Legrottaglie 6.5: Assieme a Spolli dà vita ad una delle coppie di centrali tra le più affiatate del torneo. Quando uno dei due è in difficoltà, l’altro ci mette una pezza.

Marchese 7: Ha messo in mezzo alcuni traversoni di tutto rispetto. La pecca (non sua) è che oggi il reparto d’attacco non fosse proprio ispirato.

Izco 5.5: Così così. Qualche appoggio sbagliato ed anche qualche passaggio a vuoto. Di tanto in tanto capita anche ad un inesauribile come lui di tirare un po’ il fiato.

Lodi 6: Partita strana per il fantasista rossoazzurro. Era marcato a uomo ma non è sembrato soffrirne troppo: ci prova con qualche tiro da fermo da distanze proibitive. Veniva da due gol consecutivi; peccato non aver dato seguito al classico “non c’è due senza tre”..

Biagianti 6: Maran lo getta nella mischia e lui fa il suo. Né male, né benissimo: probabilmente ha solo bisogno di giocare per tornare ad essere quello di un tempo non troppo lontano. Dal st 35’ Almiron, sv.

Barrientos 6: Ha un gesto di stizza nei confronti della panchina al momento della sostituzione. Una offesa, francamente, eccessiva visto che in campo non aveva particolarmente brillato. Dal st 30’ Castro, sv.

Gomez 5.5: Nel corso del primo tempo è capace di un paio di scorribande devastanti. Nel secondo si perde non riuscendo a giocare da Gomez.

Doukara 5.5: Gioca la sua partita. Non ha palle-gol ma nella sua seconda uscita consecutiva conferma di essere un giocatore sul quale si può lavorare. Dal st 21’ Morimoto 5.5: Ci prova ma non riesce a cambiare volto alla gara.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php