Live Sicilia

Cerimonia in Prefettura

Carmen Consoli "Cavaliere"
Con lei 34 catanesi

VOTA
3.3/5
6 voti

carmen consoli, Catania, cavaliere, Laura Mancuso, Onorificenze, prefettura, Catania, Cronaca
CATANIA - Carmen Consoli Cavaliere della Repubblica. C'è anche la cantantessa catanese nell'elenco dei 35 nuovi Cavalieri che a Catania riceveranno le onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Un riconoscimento importante, che arriva direttamente dal Presidente della Repubblica a chi si è distinto per "meriti verso la Nazione". Lo dice anche il sito del Quirinale: il titolo risale al 2 giugno scorso, Festa della Repubblica. E conferma pure il management di Carmen.

Le cerimonie in Prefettura saranno tre (mercoledì, giovedì e venerdì) a mezzogiorno in punto e la Carmen nazionale lo riceverà venerdì, insieme ad un nutrito gruppo di signore: tra loro anche
Laura Mancuso, presidente della Fondazione Angelo D'Arrigo e moglie del compianto recordman. "Sono molto felice - spiega Laura a LiveSicilia Catania - e un po' imbarazzata. Questa nomina non me l'aspettavo e penso sia riferita al lavoro che ho svolto con la Fondazione: abbiamo realizzato in pochi anni scuole, ospedali, laboratori, e probabilmente qualcuno l'avrà notato. Condivido questa gioia con il mio staff: i successi non arrivano mai da soli, c'è sempre tanto lavoro dietro, tanta condivisione, la capacità di saper trovare ed apprezzare le persone giuste e fare un lavoro di squadra".

Tra i nuovi Cavalieri, ci sono molti imprenditori e uomini di cultura. Le altre onorificenze sono quelle di "Ufficiale" e di "Commendatore" e "Cavaliere di Gran Croce".

I Cavalieri che riceveranno l'onorificenza mercoledì sono: Alessandro Arena, Santo Bonaventura. Francesco Coco, Fabio Massimo Damigella, Orazio Di Guardo, Nunzio Santi Giuseppe Di Paola. Giovanni Fiorenzo. Giuseppa Maria Grasso, Francesco Massimino. Antonino Mazzeo, Antonino Mirabile, Isidoro Nucifora, Alfio Carmelo Polisano, Francesca Paola Pulvirenti, Rosario Putrino, Sergio Rindone, Bruno Sica, Stefano Volpini, Santi Epifanio Enrico Zappalà.

Giovedì sarà la volta di Enrico Adornetto, Roberto D'Arrigo, Mario Di Sella, Antonino Gatto, Salvatore Giuffrida, Mario Guzzardi, Antonino Maniscalchi, Corrado Marcì, Salvatore Riceputo, Michele Russo e Leonardo Tenerelli. Sempre giovedì riceveranno l'onore di "Ufficiale" Carmine Brienza, Alfio Licciardello ed Emanuele Urzì.

I Cavalieri di venerdì 16, invece, sono, oltre Carla Carmen Consoli e Laura Mancuso, anche Francesca Catalano, Patrizia Maria Scardillo e Agata Zappalà Massimino. Gli Ufficiali sono Giacomo Alessi e Salvatore Spanò, mentre i nuovi Commendatori sono Salvatore Paolo Cantaro, Ernesto Fecarotta, Emanuele Santi Giuffrida, Anna Montenotte. Ad essere chiamati "Grande Ufficiale" saranno Giuseppe Castronovo, l'accademico dei Lincei e professore emerito di Storia all'Università di Catania Giuseppe Giarrizzo, Maria Nicotra. "Cavaliere di Gran Croce", infine, per Francesco Sellia, Giuseppe Vecchio.





/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php