Live Sicilia

A Giarre

Teenager e ladri di sigarette,
sorpresi dai Carabinieri

VOTA
0/5
0 voti

Alessandro Barbagallo, carabinieri, giarre, Salvatore Pirruccio, sigarette, Catania, Cronaca

Alessandro Barbagallo



GIARRE - Giovanissimi e già ladri di sigarette. Hanno 16 e 17 anni i due minorenni arrestati dai carabinieri di Giarre dopo un colpo al distributore automatico di via Pirandello. Con loro, anche Alessandro Barbagallo, 18 anni e Salvatore Pirruccio, 22, già vecchie conoscenze delle Forze dell'Ordine. Manette ai polsi pure per un incensurato di 28 anni, M.G.C. Abitano tutti ad Acireale.

Tutto risale alla notte scorsa: i cinque ragazzi pensano di prendere di mira il distributore di una tabaccheria, ma una pattuglia dei Carabinieri li sorprende sul fatto. Colti di spalle, provano a scappare ma non ci riescono. Vengono arrestati tutti con l'accusa di furto aggravato in concorso ed i loro arnesi di scasso vengono sequestrati. I tre maggiorenni sono gli arresti domiciliari; i due ragazzini, invece, si trovano adesso nel Centro di Prima accoglienza di Catania.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php