Live Sicilia

A Giarre

Segue benzinaio fino a casa
Rapinatore in manette

VOTA
0/5
0 voti

benzinaio, giarre, ispettore polizia, rapina, riposto, Catania, Cronaca
CATANIA - Un incensurato di 21 anni, M.L., è stato arrestato ieri sera dai carabinieri a Giarre, in provincia di Catania, con l'accusa di aver rapinato poco prima, insieme ad altri tre complici riusciti a fuggire, il titolare di un distributore di carburanti nella vicina Riposto. Deve rispondere di rapina aggravata in concorso. La vittima è stata seguita in auto fino a casa da tre malviventi, che le hanno intimato di consegnare l'incasso della serata. Il titolare della pompa di benzina ha reagito ed ingaggiato una colluttazione con i banditi, che alla fine sono fuggiti con 350 euro. La scena è stata notata da alcuni passanti, che hanno inseguito i rapinatori ed avvertito il 112. Il 21enne è stato bloccato mentre cercava di allontanarsi. Indagini sono in corso per identificare i tre complici. L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza a Catania.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php