Live Sicilia

LUSSO

Watches & Luxury Fair
Mostra a Palazzo Biscari

Catania, luxury, orologi, Catania, Zapping

Prima e unica esposizione in Italia dedicata ai migliori brand del settore degli orologi e dei beni di lusso. Oggi, domenica 11 novembre, ultimo giorno per visitarla. Palazzo Biscari, fino alle ore 21.

VOTA
5/5
2 voti

CATANIA - Un “open space” in autentico stile principesco: con un salone, tre grandi sale, la galleria e l’ampio cortile d’ingresso, Palazzo Biscari non può che confermarsi la location ideale per il pubblico raffinato e attento del Watches & Luxury Fair, la prima e unica esposizione in Italia dedicata ai migliori brand del settore degli orologi e dei beni di lusso.

Aperta fino  a domenica 11 novembre, ancora una volta scandirà ogni sfumatura del lusso, dai segnatempo ai gioielli, all’abbigliamento, passando per le moto, le autovetture, vini, champagne e hi-tech, con una novità che annunciano i due organizzatori

Massimo Zuccarello e Alessandro Scardilli: «Per questa edizione abbiamo arricchito il nostro “gioiello”, proponendo un corner dedicato ai prodotti culinari d’eccellenza siciliani, garanzia di qualità e prestigio in tutto il mondo. Offriremo un excursus attraverso la storia e i sapori dell’Isola, accompagnati da degustazioni a tema».

Una delle “chicche” di questa edizione: in anteprima assoluta, il Watches & Luxury Fair ospita “Xoro”, l’olio più prezioso del mondo, autentico gioiello di provenienza abruzzese, unico made in Italy nel campo del luxury food oil, nobilitato con infusione di “pepite” d'oro 23kt. Per gli appassionati di auto “deluxe” torna l’esposizione firmata Porsche, mentre agli amanti del mare è dedicata l’eleganza dei gommoni “a cinque stelle” Nautica Glem. In fiera, la tradizione artigianale si unisce al bello, grazie alle dimostrazioni di un artigiano presente nel corner Gucci, che mostrerà la creazione di alcuni pezzi della collezione “Bamboo”, Orologi e Gioielli.

Si consolida dunque il prestigio e l’importanza di una fiera che nel tempo ha saputo ritagliarsi una rilevante fetta di estimatori, in termini di partnership, di target e di espositori: «La nostra città – continuano Zuccarello e Scardilli – si presta particolarmente ad accogliere eventi di grande richiamo e impatto di pubblico: alcune tra le più importanti forze imprenditoriali del territorio hanno portato avanti progetti di crescita economica e culturale che oggi fanno di Catania una meta imprescindibile di investimenti. Lo stesso Wlf, grazie alla sinergia con le principali realtà aziendali della città e della provincia, ha portato l’esposizione ai massimi livelli, riuscendo a coinvolgere le case madri dei brand mondiali più importanti. Tutto, in un’ottica di crescita e miglioramento che, oltre a rispettare l’andamento del mercato di riferimento, è anche un “dovere” nei confronti di quanti, sempre più numerosi, da cinque anni non perdono l’appuntamento con il Wlf».

Anche quest’anno all’esposizione si affianca la beneficenza: la serata di sabato è stata riservata al Gran Galà - il cui ricavato andrà a favore di Foncanesa (Fondazione catanese per la ricerca e la cura delle malattie neoplastiche del sangue).

Partner ufficiale dell’evento è Sebastiano Rapisarda Gioielli.


 L’ingresso è gratuito.

domenica esposizione dalle 10 alle 21. si rinnova l’appuntamento con il “Thè delle cinque” di Dora Coco. Ingresso gratuito www.wlfair.com.



/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento