Live Sicilia

Pallanuoto femminile

L'Orizzonte Catania vola
Vittoria esterna a Bologna

VOTA
0/5
0 voti

bologna, Catania, geymonat orizzonte, miceli, Sport
BOLOGNA  - Buona la prima per la Geymonat Orizzonte. Sfida senza storia quella che le ragazze di Martina Miceli hanno stravinto nella vasca di Bologna. 16-9 il risultato finale in quello che era il battesimo ufficiale del campionato. Sugli scudi Valeria Palmieri e Federica Radicchi capaci di infilare quattro reti a testa: il resto è venuto dalle marcature di Rosaria Aiello, Tania Di Mario ed Arianna Garibotti. Merita, poi, di essere citata la fantastica segnatura di Filomena Dursi. Sfida chiusa già dopo i primi tre parziali, tutti vinti nettamente: nel quarto ed ultimo tempo, a risultato ormai acquisito, il via a qualche esperimento tattico che ha definito il risultato finale.

Raggiante a fine match, il tecnico del settebello rossoazzurro, Martina Miceli: “Vincere già all’esordio in campionato è sempre una cosa positiva e per questo – spiega - sono contenta. Certo, sbagliamo ancora qualcosa di troppo, ma siamo solo all’inizio della stagione e credo sia una cosa normale. Facciamo già vedere delle cose molto buone quando teniamo alta l’attenzione e mettiamo la giusta cattiveria. Soprattutto ad inizio partita abbiamo cominciato con il piglio giusto, anche grazie a due bellissimi goal di Valeria Palmieri. Forse siamo ancora un pochino slegate in difesa – conclude coach Miceli - però tutto sommato le indicazioni che arrivano sono decisamente positive. Stiamo imparando a giocare nuovamente a pressing, perché bisogna ammettere che avevamo perso l’abitudine, ma il livello di questa serie A1 lo richiede”. Geymonat Orizzonte atteso, adesso, dall’esordio casalingo nella piscina di via Zurria: ospite sarà la NGM Firenze.

RN Bologna-Geymonat Orizzonte Catania 9-16

Parziali: 2-4, 1-5, 2-5, 4-2.

RN BOLOGNA: Pierantoni, Crudele 1, Verducci, Mina 3, Takacs 1, Barboni, Budassi 1, Dal Fiume 2, Calabrese, Manzoni, Pacini 1, Pasquali, Agosta. All. Posterivo.

GEYMONAT ORIZZONTE CATANIA: Ricciardi, A. Musumeci, Garibotti 2 (1 rig), Radicchi 4, Di Mario 2 (1 rig), Aiello 3, Palmieri 4, Lombardo, M. Musumeci, Dursi 1, Perreault. All. Miceli.

 Arbitri: Ricciotti e Zappatore.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php