Live Sicilia

Regionali

Berlusconi con Musumeci
"Chi divide è fuori"

alleanze, berlusconi, musumeci, Politica

"Gli uomini e le forze politiche che oggi si ritrovano insieme nell'importante sfida siciliana, lo saranno anche domani". Così ha detto l'ex premier.

VOTA
3.1/5
21 voti

Silvio Berlusconi ribadisce il sostegno del Pdl alla candidatura di Nello Musumeci in Sicilia sottolineando che "gli uomini e le forze politiche che oggi si ritrovano insieme nell'importante sfida siciliana, lo saranno anche domani. Così non sarà invece con chi oggi ha inteso dividere l'area alternativa di centrosinistra".

In un comunicato dell'ufficio stampa di Berlusconi si riferisce che c'é stata una "lunga e cordiale" telefonata tra Silvio Berlusconi e Nello Musumeci nel corso della quale Berlusconi ha ribadito il sostegno proprio e del Popolo della Libertà alla candidatura di Nello Musumeci alla presidenza della Regione Siciliana."Gli uomini e le forze politiche - sottolinea l'ex premier - che oggi si ritrovano insieme nell'importante sfida siciliana, lo saranno anche domani. Così non sarà invece con chi oggi ha inteso dividere l'area alternativa alla sinistra. Divisione che comunque non impedirà il successo di un uomo del valore di Nello Musumeci".

'L'intervento del presidente Berlusconi ribadisce la coerenza e la forza di una coalizione che portera' alla vittoria, in Sicilia, un uomo serio e preparato qual è Musumeci - commenta Totò Cordaro del Pid-Cantiere Popolare -. L' intervento di Berlusconi sgombra il campo da ogni equivoco e da ogni tatticismo e proprio per questo chiediamo a Gianfranco Micciche' un gesto di intelligenza, ripensando alla sua scelta, e tornando alla sua casa naturale che e' quella del centrodestra, pronta ad accoglierlo con generosita' per l'affermazione di quei valori comuni e di quel programma di cui la Sicilia, oggi piu' che mai, ha assoluto bisogno".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento