Live Sicilia

Bimba azzannata da cane
Condizioni stabili

VOTA
0/5
0 voti

bambina azzannata, cane, Catania, piazza armerina
Sono stabili le condizioni della bambina di tre anni azzannata da un cane domenica scorsa nelle campagne di Piazza Armerina, nell'Ennese, e ricoverata nel reparto di Chirurgia plastica dell'ospedale Cannizzaro di Catania. L'equipe chirurgica è intervenuta per suturare le lesioni, localizzate al viso, a un orecchio e al labbro, attraverso tecniche mini-invasive, per ridurre il più possibile eventuali esiti cicatriziali delle ferite. Secondo i medici l'aggressione dell'animale non ha provocato danni a organi vitali né agli arti. La bambina è costantemente monitorata e sottoposta a terapia antibiotica volta ad evitare complicanze infettive, che al momento non sono presenti ma che in questi casi (potenzialmente) potrebbero essere originate dai morsi. I medici dell'Unità operativa di Chirurgia Plastica del Cannizzaro, diretta dal prof. Rosario Perrotta, confidano, scongiurati i rischi di infezione, di potere dimettere la piccola paziente entro pochi giorni.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php