Live Sicilia

LE PAGELLE

Marchese il migliore
Buon esordio per Maran

VOTA
0/5
0 voti

pagelle roma-catania, Sport
Andujar: 6. Normale amministrazione per l’argentino che nel primo tempo limita bene le conclusioni dei vari Totti, Osvaldo e Lamela. Non può nulla sui due eurogol messi a segno da Osvaldo e Lopez.

Alvarez: 6,5. Al suo rientro da titolare nella formazione rossazzurra l’ex Real Saragozza da un grande contributo sulla fascia.

Legrottaglie: 6. Il baluardo al centro della difesa è sempre lui, pericoloso anche in diverse occasioni offensive. Ottime indicazioni per il resto della stagione.

Bellusci: 5,5. Qualche sbavatura sugli avanti giallorossi. Con il passare dei minuti prende le misure trovando a poco a poco serenità negli interventi.

Marchese: 7. Come nell’ultima uscita all’Olimpico, l’esterno di Delia timbra il cartellino con il primo gol della stagione rossazzurra. Un sinistro per scacciare le voci di mercato sul suo conto. Freddo e preciso nel battere il portiere olandese la sua prestazione è sempre diligente.

Biagianti: 6. Gara ordinata quella del mediano toscano che sostituiva l’infortunato Izco.

Lodi: 6. Con Almiron dirige l’orchestra etnea. Suo il passaggio illuminante per il 2-1 di Gomez.

Almiron: 5,5. Bravo e fortunato nel cercare la conclusione nell’azione che porta Marchese al gol. Metronomo imprescindibile per le geometrie rossazzurre.

Barrientos: 5. Prestazione in chiaroscuro per il ‘Pitu’. Non trova gli spazi giusti per esprimere il suo potenziale. Sostituito nella ripresa con Lucas Castro.

Bergessio: 6. Solito lavoro oscuro per far salire la squadra. Maran, come in precedenza Montella, non può fare a meno di lui. Antenucci lo rileva a qualche minuto dal termine del match.

Gomez: 6,5. Si mangia un gol fatto nel primo tempo ma si fa perdonare nella ripresa sfruttando un contropiede da manuale. Futuro lontano da Catania, per adesso il ‘Papu’ sta bene all’ombra dell’Etna.

Castro: sv. Coglie una traversa a tempo scaduto.

Antenucci: sv.

Maran: 6,5. Miglior esordio non poteva nemmeno immaginarlo. Il tecnico di Rovereto non si nasconde sin dai primi minuti e schiera l’undici migliore anti-Roma.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php