Live Sicilia

GRANDE SUD ALIMENTA LA POLEMICA

Fallica: "La linea del Pdl qual è?"

VOTA
5/5
7 voti

grande sud, micciché, pippo fallica
"Oggi più che mai emerge l'esigenza, palesata nei giorni scorsi da Gianfranco Miccichè nell'ultimo post del suo blog "Sud", di un unico interlocutore autorevole del Pdl in grado di esprimere una sintesi delle diverse anime che si contrappongono all'interno di quel partito. Esiste, infatti, una dicotomia profonda, nei toni e nelle considerazioni, tra quanto dichiarato dal segretario nazionale Angelino Alfano e dal co-co-coordinatore regionale Giuseppe Castiglione".

A dichiararlo è il segretario regionale di Grande Sud Pippo Fallica, che aggiunge: "Dalle colonne del Corriere della Sera - aggiunge l'esponente del movimento arancione - il pregevole e apprezzato riconoscimento di Angelino Alfano nei confronti di Gianfranco Miccichè e del gruppo dirigente di Grande Sud, finalmente rappresentato come un alleato con il quale costruire un progetto vincente, piuttosto che come un avversario da denigrare; dalle pagine web di SudPress, invece - aggiunge -, le solite indegne provocazioni lanciate da Giuseppe Castiglione, sempre pronto a gettare benzina sul fuoco per non ben precisati interessi da difendere. Qual è la linea del Pdl?".

"Di certo - sottolinea Fallica - esiste un fossato profondissimo che divide le priorità di Grande Sud da quelle di Giuseppe Castiglione. Se per quest'ultimo, ad esempio, l'obiettivo fondamentale da raggiungere alle prossime elezioni regionali è far si che il Pdl diventi il primo partito della Sicilia, Grande Sud lavora, invece, per far diventare la Sicilia la prima regione d'Italia. Noi - conclude il segretario di Grande Sud in Sicilia - anteponiamo alle esigenze di partito, quelle del progetto sicilianista, tanto apprezzato e condiviso da Angelino Alfano".

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php