Live Sicilia

CALCIOSCOMMESSE

Abete: "La giustizia non può essere a proprio uso"

VOTA
0/5
0 voti

abete, antonio conte, calcioscommesse, giudice
Alla vigilia dell'apertura del campionato, è ancora polemica sul calcioscommesse. Dopo le accuse di Conte alla giustizia sportiva, Abete (Figc) la difende: 'Quando si e' protagonisti in
negativo ognuno riscopre la giustizia a proprio uso. Non c'è accanimento'. Abete riproporrà Palazzi e Mastandrea alla procura federale per altri 4 anni. Designati arbitri per prima di campionato. Si parte domani alle 18 con Fiorentina-Udinese.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php