Live Sicilia

PUBBLICATE IN GAZZETTA

Eas, Fiera di Messina e Asp
Arriva l'ufficialità delle nomine

VOTA
1/5
2 voti

asp, eas, fiera di messina, gazzetta ufficiale, gurs, istituto zooprofilattico, nomine, raffaele lombardo, regione, sicilia, Politica
Ancora pioggia di nomine negli enti pubblici regionali stabilite un attimo prima delle dimissioni di Raffaele Lombardo, tutte ufficializzate oggi sulla Gazzetta ufficiale.

Si parte dall' Eas, l'ente che gestisce gli acquedotti in Sicilia: Dario Bonanno sarà il nuovo commissario dell'azienda in liquidazione dal 2004, che in base alle denunce dei mesi scorsi presentate dai dipendenti, versa in cattivissime acque tra stipendi non pagati, condizioni pessime delle sedi e debiti ingenti nei confronti di creditori di vario genere. Bonanno, da decreto presidenziale datato 23 luglio, rimarrà in carica almeno per due anni.

Per i prossimi cinque anni, invece, Anselmo Gandolfo Intrivici, Salvatore Seminara e l'architetto Angelo Aliquò sono stati nominati componenti del consiglio d'amministrazione dell'istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia.

Riconfermato per la terza volta commissario straordinario dell' Ente fiera di Messina, il leader di risorgimento messinese Fabio D'Amore. D'amore continua a succedere a se stesso ogni tre mesi dall'aprile di quest'anno. Nominato proprio per cercare di mettere in ordine la situazione della fiera di Messina, a lungo i dipendenti hanno denunciato il mancato pagamento degli stipendi, e per organizzare e programmare le attività estive della fiera, tra cui la campionaria internazionale di agosto, anche la precedente “investitura” era valida solo per tre mesi, ovvero fino al 20 luglio. Oggi arriva l'ennesima riconferma “per mesi tre decorrenti dal 20 luglio 2012 e, comunque, non oltre l’insediamento del commissario liquidatore”.

Ed infine l'assessore alla Salute Massimo Russo nomina due commissari straordinari: uno all'azienda sanitaria provincia le di Ragusa e uno all'azienda sanitaria provinciale di Messina. Si tratta, rispettivamente, di Salvatore Cirignotta e di Manlio Magistri.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php