Live Sicilia

catania

Telecolor e Antenna Sicilia in sciopero

VOTA
0/5
0 voti

I lavoratori delle emittenti televisive Antenna Sicilia e Telecolor hanno dichiarato 16 ore di sciopero che si svolgeranno immediatamente a ridosso del periodo di ferie agostane. Lo annunciano i sindacati Slc Cgil e Fistel Cisl rendendo noto che sono previste manifestazioni informative e di protesta contro l'avvio delle procedure per il licenziamento collettivo di oltre la metà del personale per ciascuna delle emittenti".

Le organizzazioni sindacali ritengono "inaccettabile la decisione che le due aziende hanno preso, dopo il tentativo di riduzione al 50 per cento del lavoro per tutti i dipendenti dei settori tecnico e amministrativo". "Antenna Sicilia e Telecolor - aggiungono i sindacati - importanti aziende al centro del sistema dell'informazione e della televisione siciliana, si sono dichiarate in grave crisi economica e in difficoltà a continuare le proprie attività a causa della riduzione dei finanziamenti pubblici e del carico economico dovuto al passaggio al digitale terrestre. Nel dettaglio Antenna Sicilia dichiara un esubero di 28 lavoratori e Telecolor di 24 e non saranno rinnovati i contratti a tempo determinato. I segretari di Slc Cgil e Fistel Cisl, Foti e Milazzo, dichiarano inaccettabili le posizioni delle aziende e auspicano l'avvio di un confronto. Per Alfio Giulio e Angelo Villari, segretari di Cisl e Cgil "questa situazione potrà essere solo attraverso un concorso di impegno e responsabilità da parte di tutti i soggetti coinvolti". "I lavoratori sono disponibili a sacrificare qualcosa a condizione che ci sia un progetto per il futuro e quindi una continuità lavorativa. Per questo - concludono i sindacati - chiediamo alle aziende di non continuare a rimanere arroccate e alle istituzioni competenti al finanziamento delle risorse di mantenere gli impegni assunti e necessari al mantenimento del settore dell'informazione.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php