Live Sicilia

IL MERCATO ROSSAZZURRO

Gasparin: "Attacco? Bene così"
Gomez, la Fiorentina si fa sotto

adejo, antei, barrientos, castro, Catania, ferronetti, fiorentina, gasparin, gomez, inter, legrottaglie, lucas, maran, marchese, pizzarro, pucino, pulvirenti, ramirez, reggina, salerno, serie a, thun, Catania, Sport

L'amministratore delegato del Catania (nella foto) ribadisce la linea di mercato già annunciata del presidente Pulvirenti: "Non arriveranno centravanti. Dovremo invece sfoltire la squadra". Per il 'Papu' Gomez la Fiorentina dell'aeroplanino Montella vuole chiudere, sul piatto sei milioni di euro.

VOTA
5/5
1 voto

Per il Catania l'amichevole persa contro il Thun, nell'esordio stagionale al 'Massimino', ha evidenziato una serie di problematiche, già emerse nelle precedenti uscite contro Vicenza, Chievo e Reggina. Il primo dato che salta all'occhio è la grandezza del gruppo rossazzurro.  Sono 31 gli uomini affidati nelle mani di Rolando Maran, troppi perfino per una squadra che dovrà affrontare campionato e Tim Cup. Ciò che Gasparin e Salerno dovranno però risolvere è lo squilibrio fra un reparto e l'altro. L'attacco etneo può vantare ben dieci giocatori di ruolo(Antenucci, Barrientos, Bergessio, Castro, Catellani, Doukara, Gomez, Keko, Lanzafame, Morimoto) mentre la difesa con a malapena tre difensori centrali (Legrottaglie, Spolli, Bellusci) e due esterni sicuri del proprio posto (Capuano e Alvarez) si trova in evidente difficoltà. L'unica sezione di campo che non accusa contraccolpi è il centrocampo con i riconfermati Lodi, Almiron ed Izco che danno più di una garanzia.

Ad ammettere tale situazione è lo stesso ad etneo Sergio Gasparin che, nei giorni scorsi, ha dato forza alle parole del patron Pulvirenti riguardo le cessioni: "La nostra squadra non necessita di rinforzi in attacco. Il reparto avanzato è già completo così, anzi dovremo sfoltire la rosa di qualche elemento. L'amichevole con il Thun non è del tutto da buttare. Sono sicuro che all'avvio del campionato contro la Roma mostreremo le nostre qualità". In merito alla preparazione i rossazzuri sono tornati ad allenarsi ieri a Torre del Grifo. Maran ha diviso il gruppo, chi ha giocato con il Thun in palestra il resto in campo. Sempre a parte Nicolas Spolli, mentre Fabio Sciacca prosegue il suo recupero. il portiere Andujar, convocato dalla sua nazionale, sarà impegnato mercoledì 15 agosto contro la Germania al Commerzbank Arena di Francoforte.

Capitolo mercato. La Fiorentina, che nelle ultime ore ha messo a segno il colpo David Pizzarro dal Manchester City, punta decisa sul 'Papu' Gomez. Se i viola non dovessero trovare l'accordo nelle prossime ore per l'ex Liverpool Babel, in forza all'Hoffenheim, Pradè virerà infatti sul trequartista etneo. I Della Valle partono da una base di sei milioni di euro anche se, com'è noto, Pulvirenti ne chiede nove per lasciar andare via il suo giocatore. Attenzione ad un eventuale inserimento a sorpresa dell'Inter che, dopo aver perso Lucas, tiene in considerazione Paulinho del Santos, Ramirez del Bologna e proprio l'argentino ex San Lorenzo. Sul fronte acquisti, è attesa a giorni una decisione da via Magenta su quale rinforzo fornire a Maran per la retroguardia. I nomi di Adejo, Pucino e Antei sono ormai noti, possibile un ritorno di fiamma per Damiano Ferronetti, quest'ultimo svincolato dall'Udinese che potrebbe rappresentare un colpo low cost stile Legrottaglie.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento