Live Sicilia

LAVORO

Bnl e Confeserfidi, sostegno alle Pmi
Trenta milioni per le aziende siciliane

VOTA
0/5
0 voti

Bnl gruppo Bnp Paribas e Confeserfidi 107 insieme a sostegno dell'economia in Sicilia, grazie a una partnership nata per agevolare l'accesso al credito da parte delle piccole e medie imprese. L'accordo permette alle aziende siciliane di usufruire di un plafond di 30 milioni di euro messi a disposizione da Bnl, oltre che soluzioni, servizi e prodotti della banca per rispondere alle esigenze di liquidità delle imprese e per la gestione dell'attività ordinaria, ma anche per supportare progetti di sviluppo ed espansione tanto in Italia quanto all'estero.

Ciò anche grazie alla presenza internazionale del gruppo Bnp Paribas, attivo in 80 paesi nel mondo. L'accordo è stato siglato dall'amministratore delegato del Confidi siciliano, Bartolo Mililli, e per Bnl dal responsabile rete retail, Vincenzo Masciopinto, e da Raffaele Bruno, capo del segmento imprese. "Questa partnership - dice Vincenzo Masciopinto - s'inserisce nell'ambito della nostra strategia di 'banca dell'economia realé che ci sta portando a stringere accordi, in tutta Italia, con partner affidabili e di qualità, come Confeserfidi, con i quali poter sviluppare iniziative concrete a favore degli imprenditori e delle loro attività".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php