Live Sicilia

AL SAN RAFFAELE GIGLIO

Furti all'ospedale di Cefalù
Infermiera in trappola

VOTA
2.9/5
7 voti

carabinieri, cefalù, furti, infermiera, ospedale
Infermiera nei guai all'ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù. Nell'ambito delle indagini su una serie di furti segnalati nel nosocomio della località a pochi chilometri da Palermo, è stata una dipendente dell'ente ospedaliero ad essere colta sul fatto: i carabinieri avevano infatti escogitato una vera e propria trappola: dentro un ufficio era stata piazzata una borsa con dentro due banconote da cinquanta euro e, nel frattempo, era stato avviato un sistema di videoregistrazione, in modo da seguire passo dopo passo i suoi movimenti.

E così, dopo alcuni giorni, i militari avevano potuto immortalare un'infermiera mentre apriva la borsa e prendeva il portafogli: è stata tratta in arresto in flagranza di reato di furto. In sede di giudizio direttissimo, l'arresto è stato convalidato e la donna e' stata rimessa in libertà. Ulteriori verifiche sono in corso su precedenti furti denunciati sia dal personale che da alcuni pazienti.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php