Live Sicilia

GELA

Perdite alla raffineria, quattro indagati

VOTA
0/5
0 voti

Quattro avvisi di garanzia per inquinamento da idrocarburi del suolo e del sottosuolo sono stati notificati dalla guardia costiera a quattro dirigenti della società "Raffineria di Gela spa" e alla stessa azienda, ritenuti responsabili, a vario titolo, della perdita di oltre 50 mila litri di benzina da un serbatoio, per il ritardato intervento e la cattiva manutenzione di un tubo di collegamento. Gli indagati sono l'amministratore delegato, Bernardo Casa, il responsabile del parco generale serbatoi, Salvatore Losardo, e i capiturno del reparto Pgs, Paolo Di Mario e Giuseppe Torrisi.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php