Live Sicilia

Parco dei Nebrodi

Prorogati otto contratti
nonostante il parere negativo


L'ufficio legislativo e legale della Regione siciliana ha dato parere negativo, ciò nonostante il comitato esecutivo del Parco dei Nebrodi ha prorogato il contratto a otto funzionari. D'accordo alla proroga anche l'assessore al Territorio Alessandro Aricò (nella foto).

VOTA
0/5
0 voti

Nonostante i dubbi espressi dall'ufficio legislativo e legale della Regione siciliana, il comitato esecutivo del Parco dei Nebrodi ha approvato la delibera di proroga del contratto a 8 funzionari ispettivi, i cui rapporti di lavoro erano scaduti lo scorso marzo. Il Parco si è avvalso di un parere legale, secondo cui il rapporto di lavoro con gli otto funzionari si deve intendere a tempo determinato e non sotto forma di collaborazione coordinata e continuativa. D'accordo alla proroga anche l'assessore al Territorio Alessandro Aricò che ha firmato una nota a sostegno di questa tesi. Proprio l'assessorato al Territorio, però, lo scorso febbraio aveva mosso rilievi all'operazione. Secondo la delibera del Parco la spesa per la proroga dei contratti è a totale carico del bilancio dell'assessorato Territorio, oltre 200 mila euro.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento