Live Sicilia

SI SPACCA IL FRONTE DELLA PROTESTA

Richichi: "Ferro non ci rappresenta più
Ha scelto di seguire Lombardo"


ferro, richichi, sicilia, Cronaca
"Mariano Ferro non ci rappresenta più, gli autotrasportatori e il movimento Forza D'Urto continuano la protesta". Parla così Pippo Richichi a Livesicilia pochi minuti dopo la nuova occupazione dei caselli autostradali di San Gregorio a Catania. La tensione è alta, sul posto sono presenti un migliaio di padroncini e agricoltori che hanno scelto di seguire la scelta del leader di Forza D'Urto Pippo Richichi, sfiduciando Mariano Ferro che attraverso un comunicato stampa aveva annunciato la conclusione dei blocchi. "Lui ha acceso una miccia e non è stato in grado di gestirla - continua Richichi- ha scelto di seguire Lombardo magari per candidarsi nuovamente sindaco ad Avola, dove già è stato trombato". La piattaforma resta immutata, la protesta procede ad oltranza, sono appena iniziati gli assalti ai Tir in arrivo da Messina, polizia in assetto antisommossa.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php