Live Sicilia

NEL 2008 A PALERMO

L'incidente e la bottiglia non rotta
I cattivi presagi della nave Concordia

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Forse il suo destino era già stato segnato da quel 2 settembre 2005, quando al varo della nave la classica bottiglia di Champagne non si è rotta. Un dettaglio sì, ma che vale tanto per gli uomini di mare.

E c'è anche un precedente. La Costa Concordia collassata nelle acque toscane aveva già avuto problemi e proprio nel porto di Palermo. Era il 22 novembre del 2008, il vento tirava fortissimo e pioveva a dirotto. Le navi ancorate al porto erano sono state spinte violentemente contro la banchina provocando diversi danni. La nave Excellent diretta a Genova, dopo che si sono infranti i vetri della plancia di comando a causa delle onde, è dovuta tornare indietro. La Costa Concordia, entrando al porto di Palermo, si è squarciata di lato, fra la prua e fiancata destra. C'era stata paura ma nessun ferito grave. Il danno è stato riparato e ha potuto nuovamente tornare in mare. Palermo era una delle tappe fisse della nave nel suo tour del Mediterraneo attraverso Baleari, Francia e Malta.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php