Live Sicilia

CATANIA

Casini contestato dagli studenti

VOTA
0/5
0 voti

casini, Catania, contestazioni, sicilia, studenti, Catania, Politica
Il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini e' stato contestato stamane a Catania, in occasione di una sua lectio magistralis nella facolta' di scienze politiche, da una trentina di studenti del Collettivo della facolta' del Movimento Studentesco Catanese. I manifestanti hanno espresso il loro dissenso con volantini e striscioni dove era scritto ''Nessuna lezione dall'Udc''. Gli studenti hanno contestato anche ''l'inopportuna presenza del leader dell'Udc in una universita' il cui rettore e' stato costretto a dimettersi da coordinatore regionale dello stesso partito'' definendo l'iniziativa dell'ateneo ''un evento partitico e non con fini didattici''. ''Non possiamo accettare - si legge ancora nel volantino - che il massimo rappresentante politico del governo Monti sia ben accetto''. ''Vorrei ringraziare i giovani che mi hanno contestato - ha risposto agli studenti l'ex presidente della Camera - e spiegare loro che sono fiero di essere un sostenitore del governo Monti, cosa di cui non mi devo vergognare''.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php