Live Sicilia

Il governo contro l'impugnativa

Precari, allarme della Cisl:
"A rischio le stabilizzazioni"


commissario dello stato, lavoro, precari, stabilizzazioni, Politica
“A rischio la stabilizzazione del personale precario della Regione Siciliana”. A lanciare l’allarme Angelo Fullone e Gigi Caracausi della Cisl Funzione Pubblica - Area Metropolitana.

"La riproposizione delle norme già impugnate in materia di personale della Regione Siciliana, prevista all'ordine del giorno dei lavori d'Aula di martedì prossimo, preoccupa non poco - affermano Fullone e Caracausi -. Soprattutto se l'intenzione è quella di sottoporre all'Assemblea lo stesso testo, già impugnato dal Commissario dello Stato, come annunciato da autorevoli esponenti parlamentari. Se questo Governo vuole davvero sottrarre al ricatto della politica questi precari piuttosto che dovere attendere che si esprima la Corte Costituzionale (i cui tempi rischiano di andare ben oltre la scadenza ultima di dicembre 2012) sarebbe opportuno serrare i tempi, riprendere un dialogo più costruttivo con il commissario dello Stato. Occorre intervenire sulle modifiche necessarie andando a meglio definire la copertura finanziaria, visto che nessuna eccezione è stata sollevata sull'impianto normativo - ordinamentale".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php