Live Sicilia

PRECARI DELLA REGIONE

Il governo decide la nuova proroga
I sindacati:"Continueremo il pressing"

VOTA
0/5
0 voti

cgil, cisl, ddl stabilizzazione, precari, Politica
“Accogliamo positivamente il risultato ottenuto oggi ma, come già annunciato, il nostro pressing sul governo regionale continua”. Lo affermano il segretario generale della Cisl Fp, Gigi Caracausi, e il responsabile di categoria della Funzione Pubblica Paolo Montera che oggi pomeriggio ha incontrato l’assessore regionale Caterina Chinnici, il capo di gabinetto Tatiana Agelao e il dirigente generale Giovanni Bologna.

Nel corso del vertice con i sindacati sono stati illustrati i contenuti del ddl che prevede anche la stabilizzazione dei 750 precari. "Abbiamo fissato un cronoprogramma – proseguono Caracausi e Montera -. La prossima settimana è previsto un ulteriore incontro con il presidente Lombardo. Si dovrà, infatti, adesso lavorare affinché il ddl sia esente da eventuali impugnative da parte del commissario dello Stato.  Il testo, che approderà a Sala d’Ercole affronta temi che riguardano tutta la questione del personale. Siamo certi che il dialogo serrato con le organizzazioni sindacali potrà portare solo vantaggi sia ai lavoratori che alla collettività".

Mentre in una nota Enzo Abbinanti, segretario regionale con delega alle politiche regionali di Fp Cgil Sicilia dice: "Le parole e il tono rassicurante di Lombardo ci lasciano perplessi. Ancora una volta, infatti, il governo decide di avviare una proroga rinviando di fatto la stabilizzazione di un altro anno”. E continua: “Nonostante il governatore rassicuri sull’apertura di una finestra legislativa - aggiunge - la corposità del disegno di legge all’interno del quale verrebbe inserita la proroga e che contiene norme sul riordino del personale e sulla contrattazione collettiva, fa temere rispetto ai tempi di approvazione”. Il ddl del governo è stato illustrato questo pomeriggio ai sindacati dall’assessore alla Funzione Pubblica, Caterina Chinnici.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php