Live Sicilia

Parla l'assessore Chinnici

"Mio marito scelto per il curriculum
La legge sulla trasparenza va applicata"


Caterina Chinnici, legge sulla trasparenza, manlio averna, Politica
"La legge sulla trasparenza, da me fortemente voluta, nella quale ho creduto e continuo a credere, deve essere applicata e chi non lo fa se ne assume la responsabilità. Certamente non si può addebitare alla sottoscritta l'eventuale inadempienza di coloro che dovrebbero controllare". Lo afferma l'assessore regionale per le Autonomie locali e la Funzione pubblica,
Caterina Chinnici, dopo la segnalazione della mancata indicazione sul sito dell'Azienda sanitaria provinciale di Siracusa della nomina a consulente dell'ingegnere Manlio Averna.

"Mio marito - riprende l'assessore - ha partecipato a una selezione pubblica ed è stato scelto, in maniera trasparente, per via del suo curriculum e delle esperienze pregresse in tema di infrastrutture, anche nel campo sanitario. Qual è la responsabilità mia o sua se l'Asp non ha pubblicato il curriculum? Oppure si pretende che l'ingegnere Averna per il solo fatto di essere il marito di un assessore regionale interrompa la sua ultratrentennale attività professionale?".