Live Sicilia

I famosi tagli

Fuori dall'ufficio di gabinetto
Ma dentro come consulente

VOTA
0/5
0 voti

consulenze, tranchida, Politica
Escono dalla porta per rientrare dalla finestra. Il sospetto che i tanti proclami sui tagli alla politica si esaurissero in una bolla di sapone aveva sfiorato un po' tutti. Oggi la conferma. Forse veniva da sorridere a leggere il curriculum di un esperto – chiamato in un ente pubblico che conta ventimila dipendenti – in cui si parla, tra le altre cose, di discoteche e strumenti musicali. Si sorride un po' meno, forse, dopo aver parlato col diretto interessato. Carmelo Arcoraci è stato chiamato all'assessorato guidato da
Daniele Tranchida (nella foto) per occuparsi di una consulenza in materia di “promozione turistica del territorio, problematiche inerenti le pro-loco, problematiche inerenti le attività concertistiche e bandistiche”.

Ma in cosa consiste tecnicamente? “Non badi molto alla dicitura della consulenza. Io in realtà mi occupavo già di pro-loco e attività concertistiche e bandistiche in assessorato, era quello il mio carico di lavoro”. In che senso? Ha già lavorato al Turismo? “Sì – ammette candidamente Arcoraci – ero un funzionario esterno inquadrato all'ufficio di gabinetto dell'assessore. Poi c'è stata la riduzione dei componenti degli uffici di diretta collaborazione...”.

Quella riduzione tanto osannata e che ha preso il via dal primo settembre 2011. In altre parole, è uscito dalla porta ed è rientrato dalla finestra. “Non lo definirei in questi termini – aggiunge, imbarazzato, il consulente – diciamo che mi hanno chiamato per portare a termine il mio carico di lavoro. Anche quel curriculum pubblicato sul sito, in realtà c'è stato un errore, hanno inserito una versione non aggiornata agli ultimi due anni”.

Arcoraci si difende e, in fondo, ha l'attenuante di essere stato chiamato da mamma Regione e di stare portando avanti il lavoro richiesto. Resta il nodo politico, ben più complicato da districare. A che serve annunciare tagli e lotte agli sprechi e poi limitarsi alle riduzioni degli uffici di gabinetto, salvo poi richiamare le stesse persone con la qualifica di consulenti?


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php