Live Sicilia

le accuse all'assessore

Maira: "Russo ha gestito la Sanità
per farsi strada in politica"

VOTA
0/5
0 voti

ars, massimo russo, pid, Rudy Maira, sanità, Politica
E' scontro serrato, tra i corridoi dell'Ars. Anche fuori dall'Aula, sospesa per mezz'ora per discutere della decisione della Presidenza di non ammettere la pregiudiziale, continua il dibattito - oltremodo acceso - tra chi difende Russo e chi, invece, vuole la sua testa. A intervenire è questa volta
Rudy Maira, capogruppo del Pid, che dice: “Si è scelto un buon avvocato difensore Massimo Russo. Mi pare che il presidente Raffaele Lombardo è pronto a metterci il petto per non farlo cadere. Ma alla luce di quanto l’assessore Russo scrive nel suo memoriale depositato oggi all’Ars, mi pare evidente che nella sua gestione della sanità, l’ex magistrato ha preparato con tanta attenzione il suo sbarco in politica".

"Del resto - conclude Maira - l’attivismo di questi ultimi giorni lascia poco spazio alle congetture: Massimo Russo ha svestito anche i panni del tecnico per entrare in politica”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php