Live Sicilia

sanità, la richiesta della cgil

"Russo rimuova i manager
che hanno sforato i budget"

VOTA
0/5
0 voti

asp, cgil, manager, massimo russo, sanità, Politica
Gli esponenti della Cgil Elvira Morana e Francesco Gervasi invitano l'assessore regionale alla Sanità
Massimo Russo "a prendere al più presto provvedimenti nei confronti dei direttori generali che hanno sforato il budget loro assegnato". "Perché non è più tollerabile, in tempi in cui si chiede sempre ai soliti noti di stringere la cinghia e tirare avanti - dicono - che non si sia ancora provveduto alla rimozione di chi non è stato in grado di approntare quelle strategie di contenimento della spesa e di oculatezza amministrativa richieste non solo dal piano di rientro ma anche dalla legge di riforma della sanità siciliana".

"Verità e giustizia di fronte ai siciliani - sostengono - impongono una decisione non più differibile, la rimozione dei direttori generali delle Asp di Catania, Messina, Agrigento e Siracusa". La Cgil ritiene che "fallire sulla gestione del bilancio di un'Asp equivale a non fare funzionare i servizi erogati, determinando quindi l'abbassamento della qualità della vita e degli standard di salute dei cittadini".

"Se la politica deve essere responsabile - concludono - lo sia senza tentennamenti, impedendo, inoltre a questi direttori generali di fare nomine in questo momento".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php