Live Sicilia

Operazione della Dia

Catania, sequestro al clan Santapaola

VOTA
0/5
0 voti

, Catania, Cronaca
La Direzione Investigativa Antimafia di Catania ha eseguito un decreto di sequestro di beni, emesso dal Tribunale di Catania nei confronti di Rosario Chisari, 42enne di Misterbianco, ritenuto affiliato al clan mafioso “Santapaola-Ercolano”.

Con il provvedimento, è stato disposto il sequestro di due società di costruzione, di una villa, di numerosi appezzamenti di terreno ricadenti nei comuni di Misterbianco, di
24 automezzi pesanti e disponibilità bancarie per un valore complessivo di oltre 1,5 milione di euro.

"Le indagini di natura economico-finanziaria e patrimoniale espletate dalla D.I.A. - si legge in una nota degli inquirenti - condotte a partire dal 1996 hanno permesso di identificare una serie di beni direttamente intestati a Rosario Chisari nonché due società di costruzione che, benché formalmente intestate a prossimi congiunti del destinatario del provvedimento, sono state ritenute effettivamente riconducibili alla titolarità di quest’ultimo".

Rosario CHISARI è stato arrestato nel novembre del 2008 nell’ambito dell’Operazione denominata “I Padrini” ed è stato condannato il 20.10.2010 alla pena di 6 anni di reclusione per associazione di stampo mafioso.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php