Live Sicilia

Catania

Resti umani nell'auto bruciata
di un imprenditore scomparso

VOTA
0/5
0 voti

imprenditore, polizia, resti bruciati
E' stata trovata dalla polizia, bruciata, in una zona di campagna poco frequentata l'auto in uso all'imprenditore agricolo Carmelo Arcoria, di 45 anni, la cui scomparsa era stata denunciata tre giorni fa da suoi familiari al commissariato di Adrano. All'interno della Mercedes sono stati trovati dei resti umani carbonizzati. La Procura di Catania ha disposto accertamenti sul Dna comparandolo con quello di familiari consanguinei dell'imprenditore scomparso. I familiari di Arcoria hanno detto agli investigatori di non essere al corrente di eventuali minacce nei suoi confronti. L'imprenditore agricolo era uscito di casa lunedì scorso alle 17.30 dicendo alla moglie che si sarebbe recato nel centro di Adrano per un incontro di lavoro. Da allora è scomparso. Le indagini del commissariato della polizia di Stato di Adrano sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Catania.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php